Q
Analisi della struttura e della modalità di controllo di due trasportatori a rulli impilabili
A

Come un dispositivo di trasporto integrato che integra le funzioni di uguale spaziatura e stoccaggio temporaneo, il trasportatore a tamburo è ampiamente utilizzato nei sistemi logistici automatizzati . Con il continuo progresso e l'innovazione della moderna tecnologia logistica, l'automazione e la flessibilità della linea di trasporto logistica stanno diventando sempre più elevate. Mentre l'applicazione del trasportatore a rulli è più comune nel sistema di trasporto , l'utente pone anche requisiti più elevati in termini di prestazioni, costi, manutenzione e durata dell'equipaggiamento. Questo documento analizza e spiega la modalità di struttura e controllo di due comuni trasportatori a rulli impilabili , e quindi spiega i vantaggi e gli svantaggi dei due trasportatori a rulli impilabili.


1. Struttura principale L'apparecchiatura è composta principalmente da telaio, gambe, dispositivo di trasmissione, corpo oscillante, dispositivo di controllo dell'aria, dispositivo di rilevamento fotoelettrico e dispositivo di controllo elettronico. Il freno meccanico è un corpo oscillante e l'intera struttura


(1) Rack: il telaio è assemblato con speciali profili in lega di alluminio e gruppi di montanti, ed è la parte principale dei materiali portanti e di altri componenti.

(2) Stabilizzatori: le gambe sono assemblate da profili speciali e piedini regolabili. La funzione è di supportare il telaio e garantire il livello della superficie di trasporto.

(3) Dispositivo di trasmissione: il dispositivo di trasmissione è composto da un riduttore, una cinghia di trasmissione, una puleggia, un rullo, ecc. La sua funzione principale è quella di guidare la cinghia di trasmissione attraverso il riduttore e il rullo di trasmissione del nastro di trasmissione ruota per realizzare il trasporto orizzontale del materiale su di esso.


(4) Corpo oscillante: il corpo oscillante è composto da una biella, una puleggia, un'asta oscillante, un ceppo freno, ecc. E la sua funzione è di sollevare la cinghia quando la puleggia viene sollevata e il blocco freno è disinnestato dal rullo, e il materiale è in un normale stato di trasporto; Quando la ruota rilascia la cinghia e il blocco del freno entra in contatto con il rullo, quando il rullo viene frenato nell'area, il materiale arriva alla stazione e viene immediatamente arrestato.


(5) Dispositivo di controllo dell'aria: il dispositivo di controllo dell'aria è composto principalmente da una valvola a solenoide, un cilindro e vari componenti pneumatici. Il segnale di controllo esterno o il segnale di rilevamento del sensore fotoelettrico dedicato viene trasmesso all'elettrovalvola e l'elettrovalvola viene invertita per far muovere il cilindro, guidando così il corpo oscillante per ottenere potenza o disinnestare la potenza tra la cinghia e il gruppo rullo per realizzare il materiale. Schema elettrico pneumatico di trasporto e arresto, funzione di accumulo


(6) Dispositivo di rilevamento fotoelettrico: il dispositivo di rilevamento fotoelettrico è suddiviso in un dispositivo di rilevamento fotoelettrico a controllo di linea e un dispositivo di rilevamento fotoelettrico dedicato. Il dispositivo di rilevamento fotoelettrico a filo è composto principalmente da un interruttore fotoelettrico, una spina di collegamento e una staffa di interruttore fotoelettrico. La sua funzione è quella di rilevare la posizione del materiale e inviare il segnale al sistema di controllo elettronico per ottenere i requisiti di controllo richiesti dal sistema. Il dispositivo di rilevamento fotoelettrico dedicato all'accumulo è composto da un sensore fotoelettrico dedicato, un dispositivo di derivazione del cavo e una spina di collegamento. Un sensore fotoelettrico dedicato integra un sensore fotoelettrico e componenti logici corrispondenti. Il sensore è dotato di un filtro del segnale di ingresso per eliminare le interferenze da componenti circostanti o oggetti circostanti. Quando n sensori fotoelettrici dedicati sono collegati in serie, la funzione logica integrata in ciascun sensore fotoelettrico dedicato può garantire che i materiali trasportati possano essere trasportati o memorizzati in un'unica sequenza senza collisioni.


(7) Dispositivo di controllo elettronico: il dispositivo di controllo elettronico è composto da scatola di giunzione, scatola di funzionamento e altri componenti elettrici, principalmente per realizzare il collegamento elettrico del trasportatore, in modo che possa funzionare normalmente.

Prossimo:Come risolvere la rottura della catena del trasportatore a catena?